Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

…Primavera fa rima con Pastiera…

Ebbene sì, a Pasqua la pastiera si è sempre fatta ed io come vuole la tradizione l’ho fatta anche quest’anno. Ed ogni volta che guardo la cucina dopo aver fatto questo dolce mi chiedo : “ Ma chi me lo ha fatto fare?! “  Poi l’assaggio e dico : “ L’anno prossimo la rifaccio, super buona! “
Ma passiamo alla ricetta ( la trovate anche sul mio profilo Instagram con foto dei passaggi... )
Cosa serve? 
Tortiera 28 cm
Per il grano:
- vaso di grano -100 ml latte - 30 gr burro
Per la pasta frolla:
- 500 gr farina -250 gr zucchero -250 gr burro - 5 uova, 3 tuorli 2 intere - pizzico di sale
Per il ripieno :
- 600 gr ricotta vaccina / pecora - 500 gr zucchero - 6 uova, 3 intere 3 tuorli - 1 fiala fior d’arancio e 1 vaniglia
Versa il contenuto del vaso nella pignatta, rompi il grano, aggiungi il latte e  il burro. Da quando bolle conta 10 minuti, mescola in continuazione. Una volta finito, lascia raffreddare.
Mentre aspetti prepara la pasta frolla, disponi la farina a fontana su un ripiano, aggiungi il burro ammorbidi…

Ultimi post

.....PUNTA SDOBBA e IL VILLAGGIO DEI PESCATORI....

...ZENFOOD E LE CIOTOLE DELLA FELICITÀ..

...I 4 problemi della donna scrittrice spiegati da Erica Jong...

...Raphaëlle Giordano e 5 consigli dal suo libro per la felicità...

...TORTA DI MELE, SCUOLABUS E NOVITA' LIBRARIE...

....DONNE CHE COMPRANO FIORI / VANESSA MONTFORT...

...Mad / Chloè Esposito....

...Il racconto dell'ancella / Margaret Atwood...

.... QUANDO VAI A CONVIVERE, L'INIZIO...

....PASTA PANNA RADICCHIO E NOCI...